Presso la nostra Clinica riceviamo pazienti dall'Italia.

 

Offriamo a prezzi accessibili, soluzioni di alto valore terapeutico e risultati eccellenti.


Valuta la convenienza e l’affidabilità della nostra offerta!

 

Ti interessa sapere di più sui nostri servizi e un preventivo? Fai clic qui !

 


 

 


Implantologia a Bucarest.

 




 

CHIRURGIA IMPLANTARE. RICOSTRUZIONE OSSEA.

Esposizione impianto osteointegrato.

Procedura chirurgica sui tessuti duri e molli peri-implantari finalizzata a rendere accessibile il sistema di connessione di un impianto osteointegrato, in associazione al posizionamento di un dispositivo transmucoso.

<<< indietro
Inserimento impianto osteointegrato.

Procedura chirurgica finalizzata al posizionamento di un impianto osteointegrato nella cresta ossea edentula.

Inserimento mini-impianto.

Procedura chirurgica finalizzata al posizionamento provvisorio o definitivo di una vite implantare transmucosa di diametro ridotto nella cresta ossea edentula.

Rimozione di impianto.
Procedura chirurgica finalizzata a rimuovere un impianto dalla sua sede ossea.
Rimozione mini-impianto.

Procedura chirurgica finalizzata a rimuovere un mini-impianto installato provvisoriamente dalla sua sede ossea.

Innesto di materiale biocompatibile a scopo implantare.

Inserimento di materiale non autologo biocompatibile, nel corso di un intervento di ricostruzione ossea.

Membrana implantare.

Inserimento di un dispositivo a barriera di qualsiasi materiale nel corso di un intervento di

Prelievo di osso autologo a scopo implantare.

Procedura chirurgica finalizzata ad ottenere un quantitativo di osso autologo per autotrapianto a fini implantari, mediante prelievo in sede intraorale.

Rialzo del pavimento del seno mascellare.

Procedura chirurgica finalizzata ad ottenere una sede adeguata all’inserimento di impianti nei settori posteriori superiori, mediante l’aumento della cresta ossea verso la cavità del seno mascellare..

Ricostruzione di cresta edentula.

Procedura chirurgica finalizzata ad ottenere una sede adeguata all’inserimento di impianti mediante l’aumento verticale o trasversale della cresta ossea verso la cavità orale.